Corigliano Rossano, 12 mln per la banchina crocieristica al porto: «Progetto da rivedere»

VIDEO | L’investimento è previsto nel piano triennale delle opere pubbliche. Secondo alcuni però la progettazione è datata e servirebbe inserirla maggiormente nel contesto urbano

27
di Matteo Lauria
10 luglio 2021
06:32

Dodici milioni di euro destinati alla realizzazione di una banchina crocieristica nel porto di Corigliano Rossano, struttura attenzionata con particolare cura e diligenza dal presidente dell’Autorità portuale Andrea Agostinelli le cui politiche mirano a rilanciare gli scali calabresi. L'investimento rientra nel Piano delle opere triennali e prevede anche l'ammodernamento della stazione marittima per l'accoglienza dei turisti.

Secondo Tonino Tedesco, tour operator, si rende però necessaria una modifica al piano di investimento con l’obiettivo di «contestualizzare l’area portuale al centro urbano con collegamenti diretti al lungomare di Schiavonea e al Quadrato Compagna al cui interno organizzare fiere commerciali da far fruire ai crocieristi. Occorre creare un indotto attorno al porto, prevedere insediamenti ricettivi di vero rilancio di tutta l’area». 
Nel frattempo si sta lavorando per i servizi essenziali di illuminazione, l’acqua potabile e la messa in sicurezza della banchina.


  

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top