Corigliano Rossano, rete idrica colabrodo: 6 mln di euro per mappare e ridurre le perdite

Sottoscritto l’accordo tra Comune e Regione Calabria. Soddisfazione espressa dal sindaco Flavio Stasi e da Forza Italia

 

9
di Matteo Lauria
12 marzo 2021
17:20
Condotta rete fognaria a Corigliano
Condotta rete fognaria a Corigliano

Sottoscritto l’accordo di programma quadro, con la Regione Calabria per il progetto di ingegnerizzazione delle reti idriche dei Comuni calabresi. Per Corigliano-Rossano sono stati finanziati oltre sei milioni di euro, cifra già stanziata da tempo e ora finalmente sbloccata. Da giugno si potranno avviare le procedure di gara necessarie per l’affidamento dei lavori, che saranno gestite dai tecnici della Regione Calabria. Lo scopo è ridurre le perdite in rete, con risparmio di acqua, per un servizio più efficiente a vantaggio dei cittadini e dell’ambiente.

A Corigliano-Rossano la problematica è avvertita: reti obsolete, tratti talvolta senza condotte, allagamenti. Costituito un Ufficio comune dei soggetti sottoscrittori, composto da Regione Calabria, Comuni e Sorical. Opererà con personale messo a disposizione dagli enti partecipanti. Le attività dovranno essere svolte entro il 31 dicembre 2023.  I costi  graveranno sui fondi del Patto per la Calabria. Tre le direttrici di interventi: mappatura della rete idrica urbana; realizzazione di nuovi tratti di condotta, riparazione e sostituzione di quelli ormai non più funzionanti; installazione di nuovi e moderni contatori idrici, ultima generazione a onde radio.


Le reazioni del Sindaco Stasi e di Forza Italia

Per il sindaco Flavio Stasi «L’ammodernamento della rete idrica è stata oggetto dei nostri interventi politici ed istituzionali. Si tratta di fondi bloccati da molti anni, stanziati precedentemente per i due ex Comuni, che fanno parte di un progetto indispensabile per avere una gestione idrica efficiente e moderna, con particolare riferimento alla mappatura della rete ed ai conseguenti lavori per mitigare la dispersione idrica, vero flagello della nostra città». Per il commissario cittadino di Forza Italia Giuseppe Turano si tratta di «un risultato storico ed importante, viste le condizioni fatiscenti della rete idrica urbana, necessario come non mai e per il quale ringraziamo l’assessore De Caprio, per l’impegno profuso, e l’assessore Gianluca Gallo, che si è fatto interprete come sempre delle istanze del territorio, rappresentandole al meglio, con risultati positivi per la nostra comunità».

  

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top