Coronavirus, mascherine e tute di protezione dagli orafi di Confapi

Raccolti oltre undicimila euro per l'acquisto di dispositivi di protezione individuale. Saranno destinati agli operatori di aziende ospedaliere e sanitarie

38
di Salvatore Bruno
27 marzo 2020
19:18

La Filiera UnionOrafi di Confapi Calabria, presieduta da Sergio Mazzuca, con il supporto del presidente regionale dell’associazione datoriale Francesco Napoli e di tutti i gioiellieri, orafi e rappresentanti del settore, ha raccolto 11.529 euro da destinare all’acquisto di 500 mascherine certificate e di 500 tute di protezione in strati di fibra cellulosa.

Destinati alla Protezione civile

«Forniture mediche – sottolinea Mazzuca – per la Protezione civile cui spetterà il compito di distribuirle alle aziende ospedaliere e sanitarie. In questo momento – ha aggiunto – ogni minimo gesto è prezioso per l’intera comunità. Grazie ai tantissimi colleghi che ci hanno sostenuto».

«È necessario unire le forze – ha affermto il presidente Francesco Napoli – per aiutare questi eroici primi soccorritori, il personale medico e i volontari che stanno lavorando senza sosta per proteggere e salvare delle vite».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio