Cosenza, strada chiusa in piazza Bilotti per favorire la movida

VIDEO | Al via la sperimentazione per venire incontro a bar e ristoranti rimasti senza spazio all'aperto a causa del sequestro giudiziario dell'area. Il traffico sarà interrotto verso nord tutti i giorni dalle ore 19 all'una di notte

115
di Salvatore Bruno
6 giugno 2020
22:12

Il sequestro di Piazza Bilotti, per molti esercenti pubblici, si è trasformato in una beffa. All'indomani della riapertura del proprio locale si sono ritrovati senza la possibilità di utilizzare uno spazio all'aperto per far accomodare la clientela. Ed in questo momento, poter contare su un'area esterna in cui accogliere gli avventori, può essere determinante per incrementare il fatturato e ripartire dopo l'emergenza anti-Covid.

Stop ai veicoli

Per questo l'Amministrazione di Palazzo dei Bruzi, sollecitata dai gestori di bar e ristoranti ubicati sul lato ovest della piazza, quella per intenderci affacciata sulla carreggiata stradale, ha pensato in via sperimentale, di sospendere la circolazione dei veicoli sulla corsia adiacente al marciapiede, per consentire alle attività di questo particolare angolo del quadrilatero, di poter collocare tavolini ed ombrelloni

Le modifiche alla circolazione

La sperimentazione parte questa sera: ogni giorno dalle ore 19 all'una di notte il traffico resterà chiuso in direzione nord, dall'incrocio con Via Rodotà a quello con Via Simonetta. Chi proviene da Via Riccardo Misasi, per aggirare l'isola pedonale ubicata davanti la scuola elementare Lidia Plastina Pizzuti, dovrà svoltare sulla sinistra verso Via Tancredi. Svoltando a destra invece, in fondo a Via Rodotà dovrà obbligatoriamente imboccare Viale degli Alimena

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio