Crociere, diportisti e mega yacht: grazie ai 15 mln rinascerà il porto di Reggio Calabria

VIDEO | Quindici milioni di euro ottenuti grazie all'emendamento Cannizzaro. Il deputato ha voluto al suo fianco il sindaco Falcomatà: «Uniti al di là dei simboli di partito». Ecco come cambierà il volto dell'infrastruttura

31
di Riccardo Tripepi
6 febbraio 2021
13:14

Senso di responsabilità, rispetto per le istituzioni e lavoro per il bene comune. Non parlate di prove di governo di unità nazionale, nonostante le buone possibilità di trovare Pd e FI insieme a sostenere il governo Draghi. Dalla banchina di Levante del porto di Reggio Calabria sia Francesco Cannizzaro che il sindaco Giuseppe Falcomatà, fianco a fianco, alla conferenza stampa per annunciare l'arrivo di 15 milioni di euro per la riqualificazione del porto hanno ribadito il concetto.

Il risultato raggiunto grazie all'emendamento alla legge di bilancio ottenuto dal deputato azzurro è importante per la collettività perché consentire la riqualificazione dello scalo portuale per farlo diventare davvero porto turistico.


«Un'occasione imperdibile e un successo che non è solo di Cannizzaro che è riuscito a ottenere in sede di approvazione del bilancio di ottenere 15 milioni per il porto ma è un risultato della città, della provincia di Reggio e per l'intera Calabria -ha spiegato il deputato azzurro - Porto e aeroporto sono infrastrutture essenziali per una città che ha una vocazione turistica. Il porto rientra tra le prime porte d'accesso per la nostra città. È al centro del Mediterraneo in una posizione strategica, ma è abbandonato. Dopo questo finanziamento riusciremo ad ospitare navi da crociera, diportisti e mega yacht. I 15 milioni sono già a disposizione- ha detto ancora Cannizzaro - sono approvati per legge e dovranno essere utilizzati per riqualificare banchine, servizi e anche gli immobili fatiscenti che ancora insistono nell'area. Mi piace pensare che un altro anno di questi tempi inaugureremo la Gallico-Gambarie immagino lo spagnolo che arriva a Reggio Calabria al porto e in solo 15 minuti di bus arriva in Aspromonte».

E sulla sinergia politica con il Pd ha ribadito. «Non ci sono simboli di partito. Si tratta di rispetto reciproco per le Istituzioni è una giornata importante perché alla città diamo una notizia importante e dunque dovevano essere coinvolti tutti i soggetti interessati. Non stiamo facendo politica oggi e io sono contento che dall'opposizione in 3 leggi di bilancio siamo riusciti a ottenere 40milioni per Reggio».

Secondo il sindaco Falcomatà si tratta di «una pagina importante per Reggio. Si concretizzano scelte che continueranno a trasformare la nostra città anche in termini di opportunità. I lavori del water-front sono completi e grazie ai 23 milioni di euro stanziati dal Ministero delle Infrastrutture riusciremo a riqualificare il quartiere Candeloro, e realizzare il museo del mare di Zaha Hadid e adesso questi 15 milioni per il porti. Con queste attività Reggio Calabria possa rivendicare un ruolo di protagonista in Calabria e nel Mezzogiorno».

L'assessore regionale alle Infrastrutture Domenica Catalfamo ha sottolineato la collaborazione da parte della Regione, presente anche con il vicepresidente del Consiglio regionale Luca Morrone.
«La Regione ha partecipato in maniera attiva fin dal primo momento e ha dato indicazione rispetto alle opere prevedere che adesso potranno essere finanziati ha detto Catalfamo - Potremo partire subito e la Regione proseguirà la propria sinergia con l'Autorità di sistema dello Stretto e le altre autorità competenti».

Il presidente dell'Autorità portuale Mario Paolo Mega ha specificato: «Questi 15 milioni si sommano ai 15 milioni già stanziati con il nostro bilancio. Possiamo adesso lavorare bene e immaginare il porto del futuro. I primi interventi riguardano la sicurezza necessario per attirare il traffico crocieristico. Realizzeremo il terminal crociere e riqualificheremo l'area destinati ai mezzi veloci. Aumenteremo gli ormeggi perché stanno per aumentare le linee soprattutto con le Eolie che diventeranno fisse». Il sindaco Falcomatà plaude all'intervento che consentirà di completare il processo di trasformazione della Città.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top