Crotone, attività chiuse per Covid annunciano protesta: «Abbiamo bisogno di lavorare»

Diversi negozi e locali del centro cittadino riapriranno simbolicamente questa sera per manifestare contro le restrizioni da zona rossa: «Siamo stanchi»

397
di Francesca Caiazzo
6 aprile 2021
11:10

Saracinesca alzata e luci accese. Protesterà così un gruppo di commercianti e artigiani di Crotone per esprimere il proprio dissenso per la chiusura delle loro attività imposta dalla zona rossa. «Siamo stanchi e abbiamo bisogno di lavorare» ci dice uno dei promotori dell’iniziativa, alla quale hanno già aderito alcuni esercenti del centro città.

I partecipanti alla protesta pacifica, che si stanno organizzando autonomamente via social, apriranno le loro attività alle 19:00 in punto. Un gesto simbolico per richiamare l’attenzione sulla crisi dovuta al Covid, che ha colpito diversi settori e che rischia di mettere in ginocchio diverse attività, in un territorio, come quello crotonese, già particolarmente sofferente dal punto di vista economico.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top