Emergenza abitativa a Cosenza, i sindacati in piazza con il movimento Prendocasa

La Fiom Cgil sostiene le manifestazioni in campo: «Sacrosanto rivendicare il diritto all' abitare di tante famiglie indigenti»

7
di Redazione
2 marzo 2019
14:15
Emergenza abitativa
Emergenza abitativa

«La Fiom Cgil di Cosenza e regionale, condividendo e sostenendo le ragioni e la mobilitazione dei "senza tetto" di Cosenza da anni impegnati a rivendicare il diritto alla casa, parteciperà al presidio indetto per lunedì prossimo dal movimento Prendocasa in piazza XI settembre a Cosenza». Lo riporta una nota a firma del sindacato.

«In una regione ed in una città con migliaia di case vuote, con residenze pubbliche abbandonate o sottoposte a speculazioni di tutti i tipi, è sacrosanto rivendicare il diritto all' abitare di tante famiglie indigenti – ribadiscono gli esponenti aggiungendo - Serve costruire un fronte comune per i diritti e le tutele sociali. Il diritto alla casa ed alla qualità dell'abitare è una priorità da sempre. Per questo saremo in piazza insieme ai protagonisti di questa lotta. Uniti, per i diritti».

 

LEGGI ANCHE: Cosenza, Prendocasa in comune: «Protesta ad oltranza»

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio