Coronavirus, i sindacati incontrano Santelli: «Priorità tutela lavoratori sul campo»

Al centro del colloquio la sicurezza sui luoghi di lavoro e la costituzione di una task force per la gestione delle risorse in arrivo dal Governo

92
16 marzo 2020
18:13

Si è tenuto questa mattina l’incontro tra la governatrice Santelli e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Calabria, Angelo Sposato, Tonino Russo e Santo Biondo.

Temi centrali del colloquio sono stati quelli strettamente legati all’emergenza coronavirus: la sicurezza sul lavoro, la sanità e le tutele per il personale medico e infermieristico.

 

«Abbiamo sottolineato – dichiarano i rappresentanti delle associazioni sindacali - come la questione della sicurezza sui luoghi di lavoro si ponga con estrema urgenza per tutti gli ambiti lavorativi, a partire dalla filiera produttiva agroalimentare, strategica per la Calabria».

 

Hanno altresì evidenziato la loro preoccupazione per la mancanza di dispositivi individuali di prevenzione anche per medici, infermieri e operatori della sanità in genere, esposti in prima linea, auspicando un rapido intervento volto a superare questa carenza e a far sì che l’intero sistema della sanità calabrese sia messo in condizione di fronteggiare la grave emergenza in atto.

 

L'istituzione di una task force per l'economia

Tra le altre richieste alla presidenza della Regione anche la chiusura domenicale dei supermercati e, sul versante dell’economia, in attesa dell’operatività del decreto del Governo, la costituzione di una task force. Quest’ultima dovrà vedere uniti Regione, associazioni dei datori di lavoro e organizzazioni sindacali nella gestione, in un momento così difficile, delle risorse da utilizzare per il sostegno del già compromesso tessuto economico e produttivo della Calabria.

 

«Da parte sua, l’On. Santelli ha assicurato che questo gruppo di lavoro è già in corso di istituzione – affermano i Segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Calabria –. Su questo e sugli altri temi abbiamo quindi riscontrato grande attenzione e apertura da parte della Presidente della Giunta Regionale, che ringraziamo ancora per la disponibilità al confronto, una disponibilità che da parte delle organizzazioni dei lavoratori non mancherà».

 

L'incontro con il prefetto di Catanzaro

Nella mattinata odierna, Sposato, Russo e Biondo hanno incontrato anche il prefetto di Catanzaro Francesca Ferrandino, alla quale hanno chiesto di vigilare sull’applicazione del “Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” sottoscritto, su invito del Governo, dalle aziende e da Cgil, Cisl e Uil.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio