Fase 2 in Calabria, Santelli convoca per la prima volta la task force economica

Si riunirà il prossimo 19 maggio. Il gruppo mira a pianificare strategie a sostegno del settore economico produttivo colpito dagli effetti del coronavirus

di Redazione
13 maggio 2020
20:11
29

Si riunirà martedì prossimo, 19 maggio, la task force «a sostegno del settore economico produttivo calabrese» convocata dal presidente della Regione, Jole Santelli, per affrontare le ricadute dell'emergenza coronavirus. Lo si apprende da fonti sindacali.

 

La task force, istituita con il decreto presidenziale numero 21 del 17 marzo, ha il compito di «individuare tutte le azioni da intraprendere al fine di affiancare e sostenere i settori economici-produttivi della Calabria interessati dagli effetti negativi della diffusione epidemiologica in atto».

LEGGI ANCHE: Turismo a pezzi, la Regione vara un’unità di crisi: «Soluzioni per ripartire»


La task force economica e sociale è presieduta dal presidente della Regione ed è coordinata del dirigente generale della presidenza della Regione, e vedrà la presenza di un rappresentante di Confindustria, Confesercenti, Confartigianato, Confagricoltura, Confcommercio, Cna, Coldiretti, Cia, Unioncamere, Legacoop, Cgil, Cisl, Uil, Ugl: prevista la presenza anche dei dirigenti dei Dipartimenti regionali Sviluppo economico-Attività produttive, Agricoltura e Risorse agroalimentari, Turismo e Spettacolo, Lavoro Formazione Politiche Sociali, Programmazione comunitaria e Programmazione nazionale. Quella di martedì 19 maggio è la prima riunione.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio