Innovazione

«For everyday heroes», come i droni hanno rivoluzionato alcuni settori: domani l’evento a Catanzaro

Impiegati nel settore della pubblica sicurezza, dell'energia, delle infrastrutture e dell'ambiente hanno profondamente mutato il lavoro degli operatori  

28
23 novembre 2022
16:17

I droni continuano a contaminare e rivoluzionare i più disparati settori. Trovano, infatti, applicazione nel campo della pubblica sicurezza, dell’energia, dell’ambiente e delle infrastrutture semplificando e innovando le attività che svolgono quotidianamente gli operatori. «Gli eroi di ogni giorno» li definisce Antonio Mazza, direttore tecnico dell’azienda Dron-e, start up catanzarese nata dall’intuizione di un team di giovani imprenditori che oggi collabora con aziende del calibro di Eni, Terna, Anas e molte altre.

Domani saranno proprio loro a raccontare in prima persona in che modo l’introduzione dei droni ha profondamente mutato l’approccio al proprio lavoro. C’è chi infatti come Terna li impiega per il monitoraggio delle reti elettriche. In precedenza, un’attività che implicava una certa dose di rischio. Erano gli stessi operatori a dover verificare fisicamente ogni linea e spesso interromperla per eseguire i singoli controlli sui tralicci. Adesso non è più così e lo stesso vale per le ispezioni che Anas esegue su ponti, viadotti e infrastrutture in genere.


Ma i droni sono ben conosciuti in Calabria. Nell’appena trascorsa stagione estiva hanno offerto dimostrazione di versatilità ed efficacia nel contrasto all’inquinamento marino e in quello degli incendi boschivi. Si sono levati nei cieli calabresi perlustrando mari e monti a caccia di scarichi fognari abusivi e piromani. Anche Arpacal e Protezione Civile saranno presenti in qualità di ospiti assieme ai Vigili del Fuoco, alla Polizia di Stato e alla Polizia Locale all’evento organizzato da Dron-e, società specializzata nella rivendita, nell’assistenza e nell’utilizzo di droni professionali.

L’evento - unico per il sud Italia - è intitolato appunto «For everyday heroes», per gli eroi di tutti i giorni. «Ciascuno racconterà la propria testimonianza spiegando come l’introduzione dei droni ha cambiato l’attività ordinaria innovando il loro modo di lavorare» ha spiegato il direttore tecnico, Antonio Mazza. «Per l’occasione, saranno presentati nuovi modelli di droni e si avrà anche la possibilità di testarli dal vivo sperimentando potenzialità inesplorate. In particolare – prosegue - due nuovi droni di dimensioni molto più contenute ma dotati delle stesse abilità: termocamera, zoom, autonomia e di 45 minuti. Ciò consente di operare anche in prossimità dei centri urbani».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top