La mobilitazione

I tirocinanti calabresi pronti a nuove proteste, i sindacati: «La Regione apra un tavolo permanente»

I sindacati chiedono che vengano riconosciuti i diritti dei lavoratori: «Da anni queste persone permettono il funzionamento della pubblica amministrazione»

73
di Antonio Clausi
29 novembre 2021
07:32

Si terrà domani mattina a Catanzaro la nuova manifestazione dei tirocinanti calabresi, tornata al centro del dibattito politico. L’adunata, annunciata dall’Unione sindacale di base (Usb) è prevista per le 10.30 alla Cittadella Regionale. Gli organizzatori, nonostante il maltempo dilagante, si augurano che sia partecipata e determinata. «Da alcuni giorni leggiamo comunicati e post sui social di politici e amministratori regionali - si legge in una nota - ognuno dice la sua con poca cognizione della drammatica situazione reale in cui si trovano 7000 calabresi. Da anni queste persone permettono il funzionamento della pubblica amministrazione».

Le richieste dell'Usb per i tirocinanti calabresi

«In questi anni, segnati da una battaglia costante quanto dura, abbiamo appurato che senza la mobilitazione diretta non si ottiene alcun risultato. Abbiamo visto troppi autoproclamatisi salvatori della patria e ascoltato tante inutili promesse - continua l’Usb riferendosi ai tirocinanti -. All'amministrazione regionale chiediamo l'apertura di un tavolo permanente finalizzato a risolvere definitivamente la questione dei tirocinanti impegnati che svolgono i Tis, tirocini di inclusione sociale nei comuni».


Il sindacato poi guarda avanti, esattamente all’imminente conferenza Stato-Regioni che si terrà il prossimo 2 dicembre. Ritengono sia fondamentale «inserire nell'ordine del giorno la proposta di contrattualizzazione dei tirocinanti impegnati nelle sedi locali dei ministeri. Come organizzazione sindacale, continueremo a batterci quotidianamente mettendo in campo ogni sforzo possibile affinché vengano riconosciuti i propri diritti di lavoratori e lavoratrici».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top