Mobilita’ regionale

Nuova miniflotta di autobus per la Calabria, Occhiuto: «I cittadini meritano servizi di serie A»

VIDEO | L'assessore alla mobilità, Fausto Orsomarso ha anticipato il prossimo arrivo di nuovi treni. Il governatore: «Ci aspettiamo molto dai privati convenzionati»

23
di Luana  Costa
21 gennaio 2022
17:55

Già a partire da lunedì saranno su strada i primi 24 autobus che fanno parte del piano di rinnovo della flotta avviata da Ferrovie della Calabria. I mezzi sono stati acquistati grazie ad un cofinanziamento da parte della società di trasporto pubblico locale e della Regione che ha contribuito con un finanziamento pari al 60% sui 5 milioni complessivi investiti

Servizi da serie A

«Sono particolarmente felice perché Ferrovie della Calabria riesce a potenziare la sua offerta per i cittadini calabresi» ha chiarito il presidente della Regione, Roberto Occhiuto, intervenendo al simbolico battesimo avvenuto nel piazzale della Cittadella a Catanzaro. «Ci auguriamo - ha aggiunto - che anche le aziende private convenzionate con la Regione facciano altrettanto perché i calabresi devono avere servizi di serie A anche in ordine alla mobilità. Ci aspettiamo molto dai privati, ci aspettiamo che vadano nella direzione del biglietto unico integrato: acquistando un biglietto si deve poter viaggiare su tutti i mezzi pubblici della regione e ci aspettiamo anche potenzino le tratte verso gli hub turistici. Stiamo valutando di potenziare alcune linee per assicurare la mobilità anche per i comuni delle aree interne».


In 6 mesi acquistati 24 bus

«Questo è un primo inizio di quanto era stato previsto nel piano industriale - ha spiegato Aristide Vercillo Martino, amministratore di Ferrovie della Calabria - per un rinnovo del parco gomma e stiamo procedendo anche al rinnovo del parco rotabile. In sei mesi abbiamo realizzato questo acquisto di 24 autobus che entreranno in esercizio già da lunedì anche grazie al supporto della Regione. Il piano dovrebbe portare nell'arco di un anno al rinnovo del parco per la sostituzione dei mezzi che sono più vetusti».

A breve anche i treni

«È una parte del piano di rinnovo - ha specificato l'assessore alla mobilità, Fausto Orsomarso - perché ci sono 80 milioni di euro a disposizione per il rinnovo dell'intero parco autobus. La stessa cosa riguarderà i treni, stanno arrivando tre nuovi treni che presenteremo a breve con Trenitalia. Oggi celebriamo una regione che ha più efficienza».

Metropolitane

Il presidente Roberto Occhiuto, sollecitato dalle domande dei giornalisti, si è soffermato sulle due metropolitane di superficie di Catanzaro e Cosenza: «Stiamo ragionando con il ministero delle Infrastrutture e con quello della Coesione per far sì che gli anticipi derivanti del Fsc e anche le risorse Pnrr siano utili a potenziare le infrastrutture che servono alla mobilità. Stiamo lavorando in questa direzione sia per la metropolitana di superficie di Catanzaro, c'è qualche problema su quella di Cosenza e stiamo lavorando anche per la elettrificazione di alcune tratte ferroviarie che ancora non lo sono».

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top