Fondi dall’Europa

L’Ue risarcisce gli aeroporti calabresi per i danni collegati al Covid: stanziati 6 milioni

L'aiuto assumerà la forma di una sovvenzione diretta per gli scali che hanno registrato un forte calo del traffico e della redditività nel periodo compreso tra marzo e giugno 2021

18
di Redazione
14 dicembre 2021
17:44

La Commissione europea ha approvato lo stanziamento di aiuti di Stato per 6 milioni di euro da parte dell'Italia in favore degli aeroporti della Calabria per risarcirli dei danni subiti nel periodo compreso tra il 1 marzo e il 15 giugno 2021 a causa della pandemia e delle restrizioni ai viaggi imposte dal governo e da altri Paesi per limitare la diffusione del Covid.

Gli aiuti per gli aeroporti calabresi

L'aiuto assumerà la forma di una sovvenzione diretta per gli aeroporti che hanno registrato un forte calo del traffico e della redditività nel periodo considerato. La Commissione ha rilevato che la misura risarcirà i danni direttamente collegati alla pandemia e l'ha ritenuta proporzionata, in quanto l'indennizzo non eccede quanto necessario per risarcire il danno.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top