Misure a sostegno delle imprese, Rossi a Orsomarso: «Task force mai convocata»

VIDEO | Il presidente della Camera di commercio di Catanzaro replica piccato all'assessore regionale alle Attività produttive che ieri lo aveva accusato di essere poco informato sull'interlocuzione aperta con il mondo produttivo

120
17 aprile 2020
15:08

Botta e risposta tra il presidente della Camera di commercio di Catanzaro Daniele Rossi e l'assessore alle Attività produttive della Regione Calabria Fausto Orsomarso. Rossi ha voluto rispondere all'accusa di essere poco informato sull'interlocuzione aperta dall'assessorato regionale con il mondo produttivo calabrese

 

«Cari Colleghi - scrive Rossi, riprendendo una comunicazione di Unioncamere Calabria - faccio seguito alle precedenti comunicazioni, per informarvi che la Task force regionale non è stata mai convocata. Solo, sto avendo interlocuzioni con l’assessore alle attività produttive che riferisce di un nostro coinvolgimento, senza specificare i contenuti. Gli sto ribadendo la disponibilità, da valutare nei contenuti». 

 

«Riprendo le parole del presidente di Unioncamere Calabria - scrive Rossi - contenute in una lettera inviata stamani a tutti i presidenti delle Camere di Commercio calabresi per ribadire, anzi confermare, quanto dichiarato pubblicamente circa la mancanza di informazioni da parte della Regione Calabria sulle misure a sostegno delle imprese che lo stesso Ente regionale aveva annunciato ormai più di quindici giorni fa e che, ad oggi, ancora semplicemente non esistono».

 

«Apprendo­ – prosegue Rossi -  che l’assessore Orsomarso avrebbe avviato interlocuzioni specifiche con le parti sociali e con Unioncamere. Interlocuzioni specifiche che erano state sollecitate da Unioncamere lo scorso 6 aprile in una lettera indirizzata all’assessore e sulla quale non ci sono aggiornamenti circa eventuali convocazioni. Ebbene, quindi, alla prova dei fatti e degli atti, ad oggi né Unioncamere né tantomeno la Camera di Commercio di Catanzaro hanno ricevuto alcuna indicazione».

 

«L’Ente che presiedo - attacca il presidente della Camera di commercio di Catanzaro - non è mai stato convocato per confrontarsi sulle misure, pertanto rimaniamo in attesa di qualcosa di concreto mentre le imprese continuano a porci domande a cui non sappiamo cosa rispondere. Mi fa poi sorridere l’assunto dell’assessore secondo cui io dovrei - e cito testualmente Orsomarso - “avere la capacità di informarmi perché non è che posso discutere con tutti”: ebbene, prendo atto che l’assessore ritiene che la Camera di Commercio di Catanzaro debba apprendere delle misure ufficiali della Regione da terzi mentre altri Enti e associazioni, parimenti importanti, vengono informati direttamente da lui. A questo si aggiunge la mancata risposta da parte dell’Ente regionale alla lettera che io stesso ho inviato lo scorso 11 marzo, lettera con cui ribadivo la mia completa disponibilità a partecipare alle riunioni della task force regionale sull’economia».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio