La vertenza

Ospedale di Locri, revocato lo sciopero delle addette alle pulizie dopo i pagamenti di due stipendi

Sono state corrisposte due delle cinque mensilità arretrate. La Uil avverte: «Senza altre risposte concrete siamo pronti a nuove astensioni dal lavoro»

2
di Redazione
8 febbraio 2022
07:56
L’ospedale di Locri
L’ospedale di Locri

Si apre uno spiraglio per le addette alle pulizie dell’ospedale di Locri. Sono state infatti corrisposte due delle cinque mensilità arretrate, motivo per il quale è stata revocata la giornata di sciopero prevista per oggi. A margine dell’ultima riunione la segreteria territoriale della Uil-Fpl ha quindi deciso, insieme alla delegazione dei lavoratori, che il pagamento degli arretrati, riguardanti i mesi di dicembre (con tredicesima mensilità) e gennaio 2022 debba avvenire entro il 25 febbraio prossimo, con la garanzia che entro il 20 marzo venga confermato il pagamento dello stipendio entro il 20 del mese successivo.

 


«Se entro il 25 febbraio non si avranno risposte concrete – ha dichiarato il delegato della Uil-Fpl Firmo Micheli – si proclamano sin da oggi due giornate di sciopero per il 28 febbraio e per l’1 marzo».

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top