Catanzaro, la giunta vara il nuovo piano delle strisce blu

Prevista la riduzione della tariffa su corso Mazzini e l'estensione delle aree a pagamento nella zona di San Leonardo

36
di L. C.
7 maggio 2018
16:17

E' stato approvato oggi in giunta il progetto di riorganizzazione del sistema della sosta a pagamento delle aree “strisce blu” a Catanzaro. Il progetto prevede tra i suoi obiettivi la riduzione della tariffa su corso Mazzini e nel parcheggio Bellavista, l'estensione delle aree a pagamento nella zona San Leonardo, l'incentivazione dell’utilizzo della funicolare e dell’uso del parcheggio di Bellavista.

 


Il comando dei vigili ha quindi proceduto a effettuare uno studio propedeutico in sinergia con l’Amc. Nel corso dell’esame è stato riscontrata la difficoltà per i residenti del centro di sostare con i propri veicoli in prossimità delle loro abitazioni per la ristretta perimetrazione delle zone, ma anche per la notevole concentrazione di veicoli legata alla presenza di diversi uffici pubblici che registrano un quotidiano afflusso di utenti. Pertanto è stata elaborata una nuova e più ampia perimetrazione, mirata ad agevolare la sosta dei veicoli dei residenti.

 

Nello specifico, si è proceduto a unificare le attuali zone di colore Blu,Verde e Giallo in un’unica Zona che sarà indicata con il colore BLU; stabilito, inoltre, l’allargamento della Zona viola  del quartiere San Leonardo allo scopo di ottenere un’unica e più ampia zona omogenea. I pass in possesso dei cittadini residenti potranno continuare a essere utilizzati nella nuova zona Blu fino alla loro scadenza. Relativamente alla Zona viola, non vi sono problemi, poiché si tratta solo di un’estensione dell’area che avrà sempre il Pass Viola.

 

NUOVE STRISCE BLU ZONA DI SAN LEONARDO

 

Nel dettaglio i parcheggi strisce blu nella nuova zona di San Leonardo, dove vengono mantenuti anche parcheggi bianchi (liberi). Le strisce blu vengono dunque istituite:

  • Via E. Scalfaro: sul margine sinistro della carreggiata;
  • Via E. Buccarelli: sul margine sinistro della carreggiata, nel tratto compreso tra l’intersezione con Via M. Greco e quella con Via A. De Gasperi; sul margine destro della carreggiata nel successivo tratto fino all’intersezione con Via L. Pascali;
  • Via A. Daniele: sul margine sinistro della carreggiata del tratto compreso tra l’intersezione con Via L. Pascali e l’intersezione con Via A. De Gasperi;
  • Via A. De Gasperi: sul margine destro della carreggiata del tratto compreso tra l’intersezione con Via A. Daniele e l’intersezione con Via E. Buccarelli;
  • Via M. Iannelli: sul margine sinistro della carreggiata;
  • Via V. Veneto: sul margine sinistro della carreggiata nel tratto compreso tra l’intersezione con Via M. Greco e l’intersezione con Piazza Montegrappa;
  • Via Piave: sul margine sinistro della carreggiata dell’ultimo tratto compreso tra l’ingresso del Liceo Linguistico - Artistico – Scienze Umane “Giovanna De Nobili” e l’intersezione con Via M. Greco.

Si applicheranno le regole già vigenti circa il rilascio dei pass per i residenti e per titolari di studi professionali, studi medici, attività commerciali e artigianali.

 

NUOVI SPAZI DI SOSTA STRISCE BLU IN CENTRO

 

Sono stati individuati i seguenti nuovi spazi di sosta strisce blu nel centro:

  • Via Carlo V, ambo i lati del tratto iniziale (Cavatore) in congiunzione con gli attuali stalli presenti;
  • Via Poerio, ambo i lati del tratto tra la Piazza Matteotti e la Via Monaco
  • Via Spasari, ambo i lati del tratto iniziale tra il Corso Mazzini e l’ingresso sud della Galleria Mancuso;
  • Via Cavour, sul margine destro dell’ultimo tratto;
  • Via Italia, margine sinistro di fronte il Teatro Politeama;
  • Viale Dei Normanni, margine destro direzione sud-nord nel tratto compreso tra l’ingresso del Centro per l’artigianato (ex mattatoio) e la Via Milelli;
  • Piazza Roma, nel tratto precedente il Vicolo II Piazza Roma e sul lato della Funicolare tratto direzione Piazza Marconi;
  • Viale Dei Normanni, margine destro direzione sud-nord nel tratto compreso tra il civico 81 (fabbricato ex sede del Provveditorato agli Studi) e la Via Nuova.

 

PARCHEGGIO BELLAVISTA

 

Al fine di incentivare l’utilizzo del parcheggio Bellavista, per il quale i pass residenti non sono validi, è stato stabilito lo stesso criterio adottato per Corso Mazzini, concordando con l’Amc il dimezzamento della tariffa, portata adesso a € 0,50 ogni ora.

Inoltre, viene istituito un abbonamento al costo mensile di € 22,00 valevole dalle ore 08 alle ore 15

 

FUNICOLARE

 

Sempre per incoraggiare l’utilizzo della Funicolare, l’Amc si è detta disposta all’istituzione di un nuovo abbonamento mensile al costo di € 20.00 valevole per l’intera giornata. L’abbonamento non comprende l’utilizzo dei bus navetta.

 

l.c.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top