Il bando

Piccole imprese e artigianato, al via un progetto per la formazione dei giovani calabresi

Il bando Yes, I start up mira ad aiutare i ragazzi a mettersi in proprio e a rimanere nella propria terra. L'iniziativa è frutto dell'accordo tra Regione e Ente nazionale per il Microcredito e si concretizzerà con il supporto di Confartigianato

di T. B.
4 ottobre 2021
23:00

Un progetto rivolto ai giovani di età inferiore ai trenta anni che non studiano, non lavorano e non seguono percorsi di formazione, ma anche ai giovani professionisti, titolari di partita iva, residenti in Calabria, fino ai 35 anni di età. Sono queste le condizioni per aderire a “Yes I Start Up – Calabria”,  il progetto promosso nell’ambito dell’accordo di collaborazione istituzionale tra Regione Calabria e Ente Nazionale per il Microcredito (Enm), al quale la Confartigianato ha aderito attraverso il proprio ente di formazione ConfartigianInforma.

All'iniziativa ha aderito Confartigianato Imprese Calabria allo scopo di contribuire a gettare il seme affinché i giovani possano trasformare in realtà la propria idea imprenditoriale, per mettersi in proprio e realizzare nella propria regione una prospettiva di vita autonoma senza rinunciare alle proprie radici.


Lavoro e giovani in Calabria 

Il progetto è finalizzato alla formazione e all’accompagnamento gratuito all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità dei giovani Neet attraverso un’attività formativa, preparatoria e di accompagnamento, per aiutare nell’accesso ai fondi nazionali per le start up: Selfiemployment e Resto al Sud.

Strumenti che offrono la possibilità di avviare un’attività commerciale con dei finanziamenti fino a cinquanta mila euro, a tasso zero, per il selfiemployment; fino a 60 mila euro per la seconda misura (resto al sud) di cui il 50 per cento a fondo perduto, per tutti gli altri settori.
Un affiancamento, quello garantito da Confartigianato, ai giovani che consentirà di acquisire le conoscenze di base per la creazione e la gestione di un’attività in proprio, forti della propria esperienza, e per la corretta redazione del business plan per la presentazione della domanda di finanziamento sulla piattaforma Invitalia per l’accesso ai contributi nazionali.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top