Pizzeria incendiata a Reggio, dal Comune un locale gratis ai titolari

Lo spazio sarà dato in gestione per il periodo natalizio fino al 10 gennaio. Falcomatà: «Gesto concreto contro la violenza del racket mafioso». La proprietaria: «Un grazie di cuore all'amministrazione»

27
di A. P.
4 dicembre 2018
17:06

L’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà, ha deliberato di concedere l’uso gratuito dei locali dell’Urban Center alla signora Anna Pontari, titolare di “Zero Glutine Life”, la pizzeria per celiaci, ubicata in via Torrione, data alle fiamme due settimane fa. L’uso dei locali è stato concesso per il periodo delle festività natalizie e fino al 10 gennaio. Gli spazi dell’Urban Center potranno inoltre essere utilizzati da “Zero Glutine Life” per organizzare eventi o manifestazioni nell’ambito della campagna di sensibilizzazione e di promozione dei prodotti utili alle persone allergiche al glutine.


Questa è «la risposta dell’Amministrazione al vile atto contro “Zero Glutine”- ha commentato il primo cittadino dalla sua pagina Facebook. Un gesto concreto che ridà speranza a chi si oppone all’arroganza e alla violenza del racket della ‘ndrangheta». L’iniziativa intrapresa da Palazzo San Giorgio è stata commentata positivamente anche dalla signora Pontari la quale, sempre attraverso il social network ha dichiarato: «E cosa dire, grazie al sindaco, all' amministrazione comunale, a Libera, che ci permettono di festeggiare il Natale con i nostri amici celiaci e non; e grazie dal più profondo del mio cuore - continua il post - a tutti voi che ogni giorno e ogni notte mi sostenete con parole di affetto di amicizia e di solidarietà in un modo che mai sarei aspettata.  Io non so come andranno le cose, come sarà il futuro, io ce la metterò tutta x ricominciare, ma in qualunque modo andrà, l'amore che ci è stato dimostrato, sarà stato comunque un regalo. Grazie di cuore a tutti voi - ha dichiarato Anna Pontari - a questa Reggio Calabria che ancora ci crede e che continuerà a crederci per sempre».

 

LEGGI ANCHE:

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio