Pioggia di fondi

Pnrr e mobilità sostenibile, oltre 5 milioni di euro per nove Comuni consorziati della Piana di Gioia

VIDEO | Pullman, bici e monopattini elettrici collegheranno le cittadine beneficiarie, che hanno presentato un unico progetto selezionato fra quelli del piano nazionale di ripresa e resilienza

21
di Agostino Pantano
24 ottobre 2022
22:00

Nove comuni della piana reggina e un unico progetto, già selezionato fra quelli del piano nazionale di ripresa e resilienza. Oltre 5milioni di euro dal bando per la Rigenerazione urbana così suddivisi: Cinquefrondi (1.100.000 capofila), Laureana di Borrello (892)d, Anoia (522 mila), Feroleto della Chiesa (447), Giffone (458), San Pietro di Caridà (379), Maropati (427), Serrata (347) e Candidoni (290). Gli enti hanno deciso di puntare sulla creazione di una rete per la mobilità sostenibile.

«Due pullman elettrici – spiega il sindaco Michele Conia – che, assieme ad un servizio di bike sharing, offriranno ai cittadini occasioni di trasporto innovative ed ecologiche. Chiunque potrà trovare nei centri delle stazioni per la ricarica ma anche dei terminal che consentiranno di lasciare o prendere i mezzi usati».
Non solo mezzi, ma anche strutture nuove, come quella per cui ad Anoia hanno già proceduto – con fondi di bilancio – all’esproprio, all’ingresso della parte alta del paese. «Realizzeremo un parco urbano – sostiene il sindaco Alessandro De Marzo – e interverremo anche nella piazza di Anoia Superiore, per riqualificarla con panchine smart e una serie di totem informativi».


Ha anche un valore politico, il progetto premiato perché – a differenza di altri comuni della Piana, bocciati nella selezione – gli enti hanno formato una rete larga. «Abbiamo proposto un metodo – argomenta Conia - anche contro il campanilismo, venendo premiati pure con il finanziamento per un professionista esperto nel Pnrr che ci seguirà per questo e gli altri9 progetti».

Efficienza di una visione anche rispetto ai tempi: «Ce lo impone la filosofia del Pnrr di realizzare tutto in massimo 1 anno e mezzo», conclude Conia.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top