Il porto di Gioia Tauro attivo h24: accoglierà le grandi navi anche di notte

VIDEO | Per il commissario straordinario dell’autorità portuale si tratta di «Una svolta epocale» resa possibile grazie ad un nuovo rimorchiatore dal Vietnam e l'uso di nuove tecnologie 

47
di Redazione
28 febbraio 2020
11:57

«Una svolta epocale per il Porto di Gioia Tauro». Così il commissario straordinario dell’autorità portuale, Andrea Agostinelli, ha annunciato l’operatività h24 del porto, che potrà fare entrare le navi ultralarge di 400 metri anche di notte.

 

Per rendere ciò possibile è stato acquistato un nuovo rimorchiatore dai cantieri Damen in Vientam, costato 7 milioni e mezzo di euro. Agostinelli già pensa all’acquisto di un quarto rimorchiatore, per realizzare una seconda linea che garantisca l’operatività in caso di guasti o di emergenze. Per rendere possibile la navigazione in notturna, l’autorità portuale ha disposto l’installazione di nuove tecnologie. Si tratta in particolare di un sistema di rilevamento e gestione dei dati relativi alla corrente, all’altezza delle onde, alla marea e ai dati meteorologici.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio