Infrastrutture, al Porto di Gioia Tauro in arrivo anche il ministro Paola De Micheli

L'esponente del Partito democratico farà tappa nello scalo gioiese dopo la visita del viceministro Cancellieri e quella del patron Msc, Aponte

58
di Agostino Pantano
11 dicembre 2019
16:53
Il ministro De Micheli
Il ministro De Micheli

Il ministro alle Infrastrutture, Paola De Micheli, sarà nell'area portuale di Gioia Tauro martedì prossimo, 17 dicembre. Lo si apprende da fonti romane che confermano l'intenzione dell'esponente di governo di sincerarsi di persona dei passi avanti fatti di recente col il cambio al vertice della società terminalista. L'arrivo della De Micheli segue di pochi giorni la tappa gioese che il suo viceministro Giancarlo Cancellieri ha dedicato nel suo tour calabrese, e prima ancora lo "sbarco" fatto dall'armatore Gianluigi Aponte patron del gestore del porto container, Msc. Proprio in occasione di quest'ultimo confronto, il commissario dell’Autorità Portuale, Andrea Agostinelli, aveva anticipato la sua volontà di invitare il ministro. Detto fatto: anche l'esponente del Pd sarà a Gioia Tauro, per segnare l'intenzione di sciogliere i nodi rimasti dopo il cambio alla guida del terminal che sta portando ad un primo considerevole incremento del traffico merci.

 

LEGGI ANCHE: 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio