Potenziata la rete Artigiancassa nel Crotonese: offerti finanziamenti e consulenza alle piccole e medie imprese

VIDEO | Prima c'era un solo sportello, adesso sono cinque quelli attivi in provincia, ma l’obiettivo di Confartigianato è di aprirne altri e arrivare a coprire l’intero territorio

65
di Francesca Caiazzo
20 novembre 2021
20:30

Potenziata nel Crotonese la rete di Artigiancassa, la banca del Gruppo Bnp Paribas, partecipata dalle Confederazioni nazionali dell’artigianato, che offre finanziamenti e credito agevolato agli artigiani e alle micro, piccole e medie imprese.

Gli sportelli Artigiancassa nel Crotonese

«Prima a Crotone c’era un unico sportello con base nella città capoluogo che – ha spiegato Fabio Crugliano, direttore di Congartigianato Crotone, a margine di un incontro svoltosi nella sede della Lega Navale di Crotone - ha operato nel silenzio e molto bene: in periodo di pandemia, è riuscito a erogare circa 700mila euro di finanziamenti e a finanziare circa 50 imprese del territorio. Oggi, col direttivo di Confartigianato e con la compartecipazione di Artigiancassa, siamo riusciti ad aprire cinque sportelli e l’obiettivo è quello di aprirne altri per coprire l’intera provincia».


I servizi offerti

All’incontro, presente anche Vincenzo Cicione, responsabile di Artigiancassa per la regione Calabria, che si è soffermato sulla tipologia dei servizi offerti: «Le Pmi hanno la possibilità di usufruire di finanziamenti sia per fabbisogni a breve termine che per quelli a medio-lungo termine. Inoltre, abbiamo anche la possibilità di accompagnare le piccole e medie imprese con servizi di consulenza dedicati all’accesso al credito, con la possibilità di intercettare agevolazioni sia di natura regionale che nazionale».

Dopo la fase acuta della pandemia, al momento anche in Calabria si assiste una leggera ripresa, trainata, secondo Cicione dal settore dell’edilizia e dall’indotto ad esso legato «grazie al sistema di agevolazioni fiscali messo in campo dal Governo. Ed è proprio dal comparto edile che arrivano le maggiori «necessità legate all’ampliamento della capacità produttiva e al potenziamento mediante l’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature, ma anche esigenze di nuova liquidità in azienda per far fronte all’acquisto di nuove scorte di materie prime, tenuto conto che la domanda relativa a interventi di ristrutturazione edile è in continuo aumento».

Sostegno alle imprese

Alla presentazione dei nuovi sportelli, anche Mauro Giangrande, direttore Crediti della direzione generale di Artigiancassa: «È un momento particolare, veniamo da un 2020 molto difficile e vogliamo essere vicini alle aziende. Le imprese hanno bisogno del sostegno bancario in questa fase di sviluppo, anche con i fondi che verranno dall’Europa e che potranno essere messi a disposizioni delle aziende. Tutte le aziende dovrebbero strutturarsi per affrontare meglio questi anni a venire, in modo da essere pronte per tutte le sfide che ci saranno e noi, come Gruppo, siamo qui proprio per fare questo tipo di attività: sostenere le aziende ed essere vicino a loro in questo sviluppo futuro. Il nostro obiettivo principale è quello di far sentire la vicinanza del gruppo Bnp Paribas e di Artigiancassa in particolare alla Calabria e al territorio crotonese».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top