La professione tributaria al centro di una giornata di studio a Catanzaro

L'hotel Guglielmo ospiterà l'evento organizzato dall'Istituto nazionale tributaristi sulle problematiche operative e normative della fatturazione elettronica

9
di R. G.
12 marzo 2019
20:52

L’Istituto Nazionale Tributaristi, in collaborazione con Confassociazioni della Calabria, con in testa il presidente  regionale Peppino Mariano, ha organizzato a Catanzaro una giornata di studio sulle problematiche operative e normative in merito alla fatturazione elettronica,  legge 4/2013, obblighi e deontologia del tributarista, digitalizzazione per imprese e professionisti.

Professione tributaria

«Noi tributaristi calabresi siamo onorati di poter ospitare per la quarta volta nel nostro capoluogo di regione questa giornata – afferma Antonio Paone, delegato regionale Int Calabria -. Come nelle altre, anche in questa sarà con noi il presidente Riccardo Alemanno che dimostra sempre particolare attaccamento alla nostra terra. Sono certo che la giornata sarà un’occasione utile per dare maggiore visibilità alla nostra professione tributaria, rafforzata e istituzionalizzata con la legge 4 del 2013 che finalmente, dopo anni di lotta nelle sedi istituzionali nazionali, ha visto la luce. Parte importante avranno le nuove norme inserite nella legge di bilancio 2019 e pubblicata in G.U. al n.62 del supplemento ordinario, prima fra tutte la fatturazione elettronica che è partita tra mille dubbi e complessità lo scorso primo gennaio. Puntuali saranno in tal senso le relazioni del presidente Alemanno e del direttore generale Roberto Vaggi».

Tutelare i professionisti

La Confassociazione è un organo di rappresentanza unitaria delle federazioni, coordinamenti delle associazioni, di quei soggetti che operano quotidianamente e professionalmente non organizzati in ordini o collegi, mirando a tutelare e a promuovere il mondo associativo delle professioni per accompagnarne la crescita tutelando gli interessi economici e sociali dei soggetti confederati, i rapporti con le amministrazioni e le istituzioni nazionali ed europee. L’intervento conclusivo sarà affidato a Sergio Gaglianese, ideatore del forum “Formazione alla amatriciana” creata all’indomani della tragedia del terremoto di Amatrice per dare un contributo non solo in termini economici ma anche professionali e di marketing per risollevare al più presto quella martoriata terra.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio