Reggio, sarà l'ufficiale Crupi il nuovo comandante della municipale

La nomina, però durerà solo due mesi. Il posto risultava essere vacante dal 2015. I vigili urbani hanno più volte manifestato l'esigenza di avere una guida stabile e duratura nel tempo, ma il Comune ancora non ha provveduto ad emanare il bando concorsuale 

di A. P.
31 gennaio 2019
13:11
7

È stato affidato all’ufficiale Domenico Crupi il comando della polizia municipale di Reggio Calabria. Era dal 2015 che ai vigili urbani mancava questa figura e adesso l’amministrazione comunale, guidata da Giuseppe Falcomatà, ha provveduto alla nomina. Una nomina che, però durerà solo due mesi. Il comune infatti, ha preso atto dell’esito negativo della procedura di mobilità per la copertura di un posto di dirigente-comandante della Polizia Municipale bandita nei mesi scorsi e ha quindi affidato l’incarico all’ufficiale Crupi.

 

«Domenico Crupi – si legge nel provvedimento –è l’unica figura dirigenziale nella provincia di Reggio Calabria in possesso dei requisiti professionali per l’espletamento dei compiti di responsabilità e coordinamento del corpo di polizia locale; ha già ricoperto la direzione e comando del settore della polizia municipale di Reggio Calabria durante il periodo commissariale; ha dimostrato capacità professionali e attitudinali- continua l’atto di nomina- adeguate a ricoprire il ruolo nonché un’approfondita conoscenza del territorio metropolitano e delle relazioni interistituzionali. Lo stesso ha mostrato l’interesse al predetto temporaneo utilizzo condiviso ed in particolare al progetto di coordinamento unitario delle funzioni di sicurezza urbana e protezione civile».

 

Negli ultimi mesi i vigili urbani reggini sono più volte scesi in piazza per rivendicare il diritto ad avere un comandante, una guida che possa assolvere a questo delicato compito. E più volte gli stessi hanno sottolineato come sia fondamentale, per dare stabilità all’intero Corpo, espletare le procedure concorsuali affinché l’assegnazione risulti essere duratura e solida. Nei mesi scorsi infatti, la polizia municipale era guidata “a rotazione” da varie personalità. Adesso l’incarico durerà “solo” due mesi ed è per questo che i vigili urbani sperano che Palazzo San Giorgio provveda a far ricoprire il ruolo in modo definitivo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio