Cosenza, ecco il virtuoso sistema di accoglienza degli ambulanti

VIDEO | Associazioni e parrocchie insieme per offrire servizi e ospitalità agli espositori della kermesse di San Giuseppe. Si tratta dell'iniziativa FieraInMensa

75
di Salvatore Bruno
14 marzo 2019
07:02

Con la Fiera di San Giuseppe viene riproposta anche l’iniziativa FieraInMensa, il virtuoso sistema di accoglienza messo insieme da un comitato composto da diverse associazioni solidaristiche di Cosenza, in collaborazione con le parrocchie. La 13ma edizione presenta diversi elementi di novità, anche alla luce del significativo calo della presenza di ambulanti nelle mense. Sempre di più, infatti, le comunità che arrivano preferiscono organizzarsi autonomamente per la preparazione dei pasti, soprattutto per non spostarsi e non lasciare la loro merce incustodita. Al contrario, cresce e diventa sempre più drammatica la questione legata all’accoglienza notturna. Molti ambulanti finiscono col dormire per strada, patendo il freddo e gli stenti delle notti di marzo. Per questo l’esperienza è stata ripensata, valorizzando altri servizi al posto della mensa: ambulatorio medico, servizio docce, servizio colazione in fiera. Soprattutto è stato lanciato un appello alle famiglie cosentine affinché aprano le loro case all’ospitalità.

 

L'intervista a Erika Bonetti, rappresentante del comitato FieraInMensa

 

LEGGI ANCHE: Cosenza, l’incognita del cantiere metro sulla Fiera di San Giuseppe

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio