Turismo Calabria, l'emergenza Covid non ferma l'Acquapark Odissea 2000: boom di presenze

VIDEO | Stagione entusiasmante malgrado le limitazioni. Premiata la professionalità di management e staff. La struttura resterà aperta fino al 6 settembre

311
di Matteo Lauria
1 settembre 2020
12:29

Acquapark Odissea 2000 modello di riferimento turistico di tutto il Mezzogiorno e per la Calabria in particolare. La struttura decide di investire e rischia nel periodo più difficile: l’emergenza Covid. E, dopo una fase di legittima titubanza, opta per l’apertura al fine di dare vita alla 26° stagione estiva.

 

Lo fa nella consapevolezza che non sarebbe stato facile confermare i numeri del passato. È, tuttavia, prevalso l’intuito imprenditoriale, il senso di responsabilità, la continuità, ma anche l’impegno sociale nel voler dare a questo fazzoletto di terra quella visibilità positiva che merita. I risultati sono stati davvero entusiasmanti, al di sopra di ogni aspettativa. L’attività proseguirà fino al 6 settembre prossimo.

Struttura presa d’assalto

La struttura è presa d’assalto da turisti provenienti da tutto il Sud, dalla Puglia in particolare, nonostante le note difficoltà infrastrutturali e gli scarsi collegamenti trasportistici. Insomma, visitatori disposti a lunghi tragitti pur di concedersi a un sano e meritato divertimento e di relax in tutta sicurezza, grazie al lavoro di prevenzione e di controllo svolto dallo staff che ha dimostrato straordinaria professionalità.

 

Nessun problema di alcun tipo. Rispettate le prescrizioni anti-assembramento in ogni minimo dettaglio, sebbene la struttura contenga numeri importanti. Professionalità, preparazione, formazione, aggiornamento: è questo il turismo di cui la Calabria ha bisogno, lavorare con e per meriti mettendo da parte l’improvvisazione.

 

Adottati tutti i comfort, anche innovativi, per mettere a proprio agio la clientela. La creazione di un’app Odissea 2000, l’acquisto del biglietto online scontato, sicuro e veloce. E poi le tante conferme di recensioni positive giunte all’indirizzo della struttura a dimostrazione  delle condotte  responsabili e attente dei tanti ospiti.

Premiato il lavoro svolto

Premiata la linea strategica e aziendale del direttore Milena Marino e di tutto il management. L’intera area è una struttura di dimensioni enormi: 2000 posti letto tra i villaggi Nausica e Itaca. Le appetibili offerte di attrazioni acquatiche e adrenaliniche sparse negli 84 mila metri quadrati di verde. 150mila presenze annue, 7000mila giornaliere nelle punte massime. 80.000 m2 di estensione - 6.000 m3 d’acqua - 4.000 metri di scivoli, uno dei quali più lungo d' Europa con i suoi 318 metri: il titano roller, alto ben 25 metri.  

Storia e traguardi raggiunti

Il parco acquatico Odissea 2000 è ispirato alla mitologia greca. L’inaugurazione della struttura avvenne nel giugno del 1995, all’epoca furono realizzate ben 15 attrazioni ludiche. 

Il management aziendale sin dalle prime battute si adopera a 360 gradi e avvia relazioni allo scopo di trovare soluzioni persino in materia di mobilità pubblica. Sigla nel tempo accordi affinché fosse  riaperta ad hoc la stazione ferroviaria di Toscano, con corse provenienti da Taranto, Catanzaro e Cosenza  e anche da Reggio Calabria.

 

Il flusso di viaggiatori diretti all’Acquapark, in salita e discesa a Toscano, raggiunse picchi di 3000 persone al giorno. Bei tempi. Tutto ciò moltiplica la dote talentuosa del fare impresa in Calabria, il cui successo s’intensifica se si pensa che occorre fare i conti anche con la rete infrastrutturale carente. La lungimiranza delle idee, la forza, la determinazione, sono gli ingredienti che hanno consentito la nascita di Odissea 2000. Con il tempo sono state avviate anche delle importanti iniziative di co-marketing, con le più importanti emittenti radiofoniche nazionali e con programmi trasmessi in diretta dall’Acquapark di Corigliano Rossano.

 

Giungono presto anche diversi riconoscimenti: il Parksmania Awards nel 2008 lo incorona Parco Acquatico dell’anno; nel 2011 la Edil Mar vince l'ambito premio "Golden Pony" della Games and Park Industry; nel 2013 per TripAdvisor, quello di Rossano, aggiudicandosi il Premio Travellers’choice nella sezione “Attrazioni”, risulta il 5 nella top 10 dei parchi divertimenti e acquatici d’Italia; nel 2014 si aggiudica il premio speciale alla 13esima edizione del Parksmania Awards e nel 2015 è ancora nella top ten di Tripadvisor (al 2° posto in Italia) risultando tra le attrazioni vincitrici del premio Travellers' Choice.

 

Tante le riviste nazionali e internazionali che scrivono di Odissea 2000, specialistiche, di settore e non solo. In Italia e all’estero, la Calabria e Corigliano Rossano in particolare sono conosciute anche grazie a questo modo di fare impresa.    

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio