Unindustria, si insedia il Consiglio: nuovi strali sul decreto Calabria

VIDEO | Nel corso della convention convocata a Vibo Marina ribadita la contrarietà al provvedimento che sposta a Roma ogni decisione che riguarda la sanità

11
di Agostino Pantano
15 giugno 2019
13:54
Un momento dell’incontro
Un momento dell’incontro

Con una doppia riunione tenutasi a Vibo Marina, si è insediato il Consiglio generale di Unindustria Calabria, rinnovato a seguito dell’elezione dei Consigli direttivi delle 11 sezioni merceologiche.

La convention che ha visto presenti tutti gli imprenditori associati è stata l’occasione per fare il punto sulla riorganizzazione della rappresentanza della categoria, ma anche per rilanciare la recente presa di posizione di critica forte verso il “decreto Calabria” che sposta a Roma ogni decisione in merito ai vertici delle Asp e alla gestione delle gare d’appalto.

Parole precise quelle pronunciate da Alfredo Citrigno, presidente regionale “sezione Sanità”, che ha ricordato la sollecitazione partita in questi giorni all’indirizzo della deputazione calabrese. Rispetto al governo regionale, il presidente Natale Mazzuca ha tratteggiato luci e ombre ribadendo la volontà della categoria di partecipare ai processi di sviluppo rinsaldando i cardini del partenariato sociale.        

L'intervento dell'editore del network LaC, Domenico Maduli:

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio