Verso il potenziamento del sistema ferroviario calabrese, due nuovi treni a Catanzaro

VIDEO | Le automotrici collegano le zone nord e sud della città. L'assessore regionale Catalfamo annuncia: «Presto nuovi convogli tra Catanzaro e Cosenza»

di Rossella  Galati
25 giugno 2021
19:18

Collegano il centro della città di Catanzaro con il quartiere lido le due nuove automotrici Stalder, realizzate  grazie a finanziamenti regionali, inaugurate nella stazione di via Milano, nel cuore della città capoluogo e benedette da mons. Giuseppe Silvestre. Un primo passo per migliorare i servizi e la qualità degli stessi che porterà all’implementazione del sistema dei trasporti calabrese come ha confermato l’amministratore unico di Ferrovie della Calabria, Aristide Vercillo nel corso della cerimonia inaugurale.

Presto nuovi treni smart

«Questo è un primo passo, abbiamo già proceduto all’ordine di altri treni smart che arriveranno nel 2023, saranno ancora più innovativi e rispondono alle esigenze di un servizio migliore permettendo anche l’utilizzo di altri mezzi, come le bici, che potranno essere portate a bordo - ha spiegato Vercillo -. Ringrazio chi mi ha preceduto perché questa fase era stata già avviata con la precedente giunta e con il precedente amministratore. L’auspicio è che la giunta che verrà sostenga Ferrovie della Calabria perché è una società partecipata della Regione che deve essere al centro del trasporto regionale».


Innovare il sistema

Dunque si punta all’innovazione del settore ferroviario  come ha avuto modo di sottolineare l’assessore regionale alle infrastrutture Domenica Catalfamo: «La prospettiva è quella di avere entro i prossimi due anni altri quattro nuovi treni che potranno collegare Catanzaro e Cosenza. L’obiettivo è quello di collegare tutti i principali centri calabresi in maniera adeguata sia per l’utenza pendolare che occasionale con un livello di servizi molto più alto rispetto a quello attuale».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top