Cosenza, lavoratori Cup licenziati sul tetto del pronto soccorso

VIDEO | Nuova vibrante azione dimostrativa dei lavoratori licenziati in seguito all'interruzione del contratto tra l'Azienda ospedaliera e la cooperativa

129
di Salvatore Bruno
20 gennaio 2020
12:18

Per tutta la mattinata hanno presidiato l'ufficio ticket dell'Azienda ospedaliera di Cosenza. Adesso i dipendenti della Seatt si sono spostati sul tetto del Pronto soccorso del nosocomio bruzio per protestare contro i licenziamenti determinati dalla interruzione del contratto tra l'ente e la cooperativa. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia di Stato ed i vigili del fuoco. La protesta proseguirà, fanno sapere i lavoratori, finché non si troverà una soluzione come ribadito da una delle manifestanti, Concetta Cadavero.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio