Giustizia, Gentile: «Rafforzare l’organico del personale amministrativo e delle forze dell’ordine»

Il candidato in corsa alle prossime elezioni: «Ritengo siano queste le priorità e su questi punti intendo concentrare la mia azione politica e parlamentare intervenendo in maniera decisa»

di Redazione
22 febbraio 2018
16:21

«La Riforma Orlando si è posta come principale obiettivo quello di deflazionare il carico giudiziario e ridurre i tempi della giustizia. Scopo clamorosamente mancato perché incidendo in maniera errata sui tempi della prescrizione rischia seriamente di sortire l’effetto opposto ossia di vedere i tempi della giustizia decisamente allungati»

È stato questo uno dei passaggi più applauditi dell’intervento che l’Avv. Andrea Gentile ha tenuto a Roggiano Gravina nel corso di un incontro molto partecipato.


«Bisogna ricostruire quel rapporto di fiducia tra cittadini e istituzioni che purtroppo negli ultimi tempi si è chiaramente incrinato. In tema di giustizia la riforma Orlando ha provato ad intervenire ma ritengo in maniera poco incisiva nel senso che esistono alcune criticità macroscopiche nel testo. Innanzitutto legate alla rimodulazione dei termini per la prescrizione dei reati decisamente sbagliata in quanto essa, con ogni probabilità, determinerà un sostanziale allungamento dei tempi processuali a discapito del principio di certezza della pena. Ancora, al contempo, sussiste un problema serio legato all’uso distorto dello strumento delle intercettazioni che arriva ad invadere molto spesso e senza che ce ne siano i necessari presupposti anche la sfera intima e privata dei soggetti coinvolti».

 

Ha così concluso l’Avv. Andrea Gentile: «In tutta onestà ritengo che il più grande errore compiuto in ambito giustizia è stato quello di intervenire, e in malo modo, sui meccanismi di riforma della prescrizione dei reati trascurando completamente l’aspetto più importante ossia l’aumento dell’organico del personale amministrativo della giustizia incluso quello delle forze dell’ordine. Ritengo siano queste le priorità e su questi punti intendo concentrare la mia azione politica e parlamentare intervenendo in maniera decisa sul potenziamento dell’organico giudiziario attraverso lo scorrimento delle graduatorie attualmente esistenti e attraverso proposte legislative mirate e ben definite sul punto».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top