LaC Med, il road show arriva all’Università di Reggio Calabria

Seminario online sui benefici e le opportunità della Politica Agricola Comune nel progetto vinto dal Gruppo Pubbliemme e finanziato dalla Commissione Europea

31
di Redazione
18 giugno 2021
08:49

La Politica agricola comune, le opportunità che garantisce agli operatori e imprenditori agricoli e le possibilità destinate ai giovani saranno al centro dell’incontro online che si terrà venerdì 18 giugno a partire dalle 15 sui canali social del progetto LaC Med e LaC News24. Un incontro organizzato all’interno del road show del progetto LaC Med, che toccherà le principali università del Sud Italia e che metterà insieme studiosi, imprenditori e storie di successo dal mondo dell’agricoltura.

L’incontro,dal titolo “La Politica agricola comune”, sarà aperto da Maria Grazia Falduto, direttore generale del Gruppo Pubbliemme, che presenterà il progetto LaC Med e l’impegno dell’intero gruppo per comunicare e valorizzare le possibilità offerte dalla Commissione Europea, seguito dai saluti del rettore dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria Santo Marcello Zimbone.


Il keynote speech, dal titolo “Le foreste del Mediterraneo: un’importante risorsa economica ed ambientale da valorizzare”, è affidato ad Andrea Rosario Proto, ricercatore del Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Seguiranno due storie di successo individuate durante il progetto e raccontate dai videomaker nel progetto di storytelling, nello specifico quella di Francesco Macrì, che sulle colline di Gerace ha realizzato l’azienda agricola “Barone Macrì”, e di Antonio Fazzari, di Olearia San Giorgio.

La chiusura sarà affidata a Francesco Rende, che presenterà il marchio BeMed e il contest dedicato ai giovani di scuole e università per raccontare il Mediterraneo, le sue sfaccettature e le sue bellezze. È possibile infatti scaricare l’app dal sito www.lacmed.it e inviare una foto, un video o un testo per raccontare il proprio punto di vista sul Mediterraneo ed entrare a far parte del racconto collettivo che sarà presentato alla Commissione Europea.

Il progetto

Il Gruppo Pubbliemme è risultato vincitore della call della Commissione europea relativa al supporto per misure di informazione che riguardano la Politica agricola comune. L'azione, coordinata dalla direzione generale Agricoltura della Commissione europea con il supporto della direzione generale Ricerca, persegue l'obiettivo di valorizzare gli effetti delle politiche europee ed in particolare della Pac, non solo per gli agricoltori ma anche per i cittadini. Attraverso il supporto dei professionisti di tutta Europa si punta a sensibilizzare l'opinione pubblica sul sostegno dell'Ue all'agricoltura e allo sviluppo rurale, basando l'azione comunicativa soprattutto sui fatti e sul supporto dei dati.

LaC Med comunicherà i benefici di "essere mediterraneo" e costruirà una narrazione unificata e completa di tutte le esperienze di valore che possono essere attribuite direttamente e indirettamente al contesto della produzione agricola di questo importante e complesso areale del Sud. Pertanto, questo progetto ambisce a colmare il deficit informativo che colpisce alcune aree rurali del Mediterraneo che sembrano sottovalutare il potenziale economico dell'identità culturale al quale appartengono.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top