L’operazione al cuore

All’ospedale di Torino il primo intervento al mondo per curare la fibrillazione atriale

L’operazione eseguita presso il nosocomio Mauriziano su un paziente di 56 anni. Combinate per la prima volta due tecniche

119
di Redazione
29 giugno 2022
15:00

Intervento record all’ospedale di Torino. L’operazione per trattare la fibrillazione atriale è stata eseguita all'ospedale Mauriziano per abbattere il rischio di ictus.

Un paziente di 56 anni è stato sottoposto all'ospedale Mauriziano a un'operazione che ha combinato per la prima volta al mondo due tecniche: un'ablazione (l'annullamento dei percorsi elettrici anomali) della fibrillazione atriale sia tradizionale che attraverso la superficie esterna, epicardica, del cuore, mediante un approccio mini-invasivo non chirurgico, associato a una legatura esterna epicardica, ma non chirurgica della auricola (prolungamento cavo dell'atrio) sinistra.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top