«AstraZeneca solo agli over 60», il Governo renderà obbligatorie le raccomandazioni del Cts

Il ministro alla Salute Roberto Speranza: «Saranno tradotte in modo perentorio». Il commissario all'emergenza Francesco Figliuolo: «Avrà qualche impatto sul piano»

di Redazione
11 giugno 2021
17:56
Nei riquadri il ministro Roberto Speranza e il commissario Francesco Figliuolo
Nei riquadri il ministro Roberto Speranza e il commissario Francesco Figliuolo

Due indizi fanno una prova. Le raccomandazioni del Cts di somministrare Astrazeneca solo agli over 60 «saranno tradotte dal Governo in modo perentorio e non solo come raccomandazioni». Afferma il ministro della Salute, Roberto Speranza, in conferenza stampa sull'andamento della campagna vaccinale. E prosegue: «Ema fin dall'inizio ha fatto riferimento alla necessità di adeguare la campagna vaccinale al tasso di circolazione virale: ora con i dati di oggi siamo ad un livello basso e il dato di incidenza impatta sul rapporto rischio-benefici».

A confermare ciò interviene il commissario all’emergenza Francesco Figliuolo sostenendo che la decisione «avrà qualche impatto sul piano vaccinale» ma «sono sicuro che fra luglio e agosto riusciremo a mitigare questo impatto». Ad oggi, ha sottolineato il generale, sono stati vaccinati con una dose il 91,5% degli over 80, l'85% degli appartenenti alla fascia 70-79 e il 76% di coloro che sono nella fascia 60-69. Complessivamente, invece, sono stati superati i 40 milioni di somministrazioni, con il 49% degli italiani raggiunti dalla prima dose.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top