Nizza, attacco nella basilica di Notre Dame: tre morti. Uno è stato decapitato

Il sindaco della città, Christian Estrosi parla di un possibile «attentato terroristico». L’autore è stato colpito e si trova in ospedale

41
di Redazione
29 ottobre 2020
10:29
Il sindaco Christian Estrosi nel luogo dell’attacco, foto tratta dal profilo fb del primo cittadino
Il sindaco Christian Estrosi nel luogo dell’attacco, foto tratta dal profilo fb del primo cittadino

Tre morti, tra cui una donna decapitata, e diversi feriti. È il bilancio di un attacco compiuto questa mattina nella chiesa di Notre-Dame a Nizza. La polizia ha arrestato il responsabile - armato di coltello - e una squadra di artificieri si è recata sul posto.

 


Il ministro dell'Interno, Gérard Darmanin ha annunciato su Twitter che sta presiedendo una riunione di crisi al ministero dell'Interno dopo aver parlato con il sindaco della città, Christian Estrosi, che si è recato sul luogo dell'attacco: «Tutto lascia supporre un attentato terroristico nella basilica di Notre-Dame», ha confermato il primo cittadino. Secondo quanto rende noto Bfmtv, l'autore dell'attentato è stato ferito ed è ora ricoverato in ospedale.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio