Carabiniere interviene per sedare una lite, investito e pestato: è grave

Il 37enne fuori servizio è stato selvaggiamente aggredito e picchiato da un gruppo di giovani. L'episodio a Castellammare di Stabia

97
di Redazione
1 agosto 2020
14:30

Un carabiniere fuori dal servizio è stato aggredito e picchiato da un gruppo di giovani dopo essere intervenuto per sedare una lite la scorsa notte a Castellammare di Stabia (Napoli). Il militare, un appuntato 37enne effettivo alla stazione di Gragnano, stava passeggiando con la moglie e alcuni familiari quando è intervenuto per sedare una lite che stava degenerando in rissa tra alcuni ragazzi, nata dopo un incidente tra due scooter.

Il militare è stato improvvisamente aggredito da alcuni dei giovani coinvolti nella rissa, che lo ho hanno investito con lo scooter e colpito ripetutamente con calci, pugni, con un casco e una sedia. Uno dei suoi familiari è riuscito a far allontanare i giovani, che sono scappati facendo perdere le loro tracce.

Trasportato d'urgenza all'ospedale San Leonardo, le sue condizioni sarebbero gravi. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri per identificare gli autori dell'aggressione. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio