Coronavirus, salgono a 12 le vittime. Quattro bambini contagiati

Il decesso di un 70enne in Emilia Romagna. Risultati positivi al virus in Lombardia una bimba di 4 anni, due di 10 anni e un ragazzo di 15 

2
di Redazione
26 febbraio 2020
10:57
foto Ansa
foto Ansa

Sono 12 i morti per il coronavirus in Italia: l'ultima vittima è un uomo di 70 anni in Emilia-Romagna, cittadino lombardo, paziente con «importanti patologie pregresse». Quattro minorenni sono risultati positivi al Covid-19 in Lombardia: una bambina di 4 anni, due bambini di 10 e un ragazzo di 15.

 

È di oltre 350 persone il numero dei contagiati nel nostro Paese. Secondo la conta di rito sull'epidemia fatta in conferenza stampa dal capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli «la Lombardia registra 258 casi, Veneto 71 casi, Piemonte 3, Lazio 3, Liguria 3, Marche 1 e Bolzano».

 

LEGGI: Coronavirus in Italia, cresce il numero dei contagi: tutti gli aggiornamenti

Azzolina: «Nessun rischio di anno perso»

«Posso rassicurare che non c'è nessun rischio che i nostri studenti perdano l'anno». Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina facendo riferimento alla normativa che stabilisce che «al ricorrere di situazioni imprevedibili è fatta salva la validità dell'anno scolastico».

 

«Le scuole nella loro autonomia scolastica potrebbero anche prevedere di allungare l'anno ma non sarà necessario perché abbiamo attivato una task force per garantire la didattica a distanza», ha aggiunto il ministro.

 

LEGGI: Coronavirus, in Calabria le scuole resteranno aperte: l’annuncio del premier Conte

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio