Coronavirus, in Italia lieve calo nei contagi ma aumentano i ricoveri in terapia intensiva

Sono sette i morti che fanno salire il conteggio delle vittime a 35.610 da inizio emergenza. I dati forniti dalla Protezione civile

13 settembre 2020
23:00

Sono 1458 i nuovi contagiati da Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, con un lieve calo rispetto ai 1501 di ieri. Il totale dei casi sale così a 287.753. Sono sette i morti che fanno salire il conteggio delle vittime a 35.610 da inizio emergenza.

 

I dati sono stati diffusi dal Ministero della Salute e sono consultabili sul sito della Protezione Civile. In aumento le persone con coronavirus ricoverate in terapia intensiva: attualmente sono 187, 5 in più rispetto a ieri. Sono 72.143 i tamponi fatti in Italia nelle ultime 24 ore (in calo rispetto ai 92.706 di ieri), 9.818.118 da inizio emergenza. 38.509 le persone attualmente positive, 1.006 più di ieri. Sono invece 213.634 i guariti da inizio emergenza, 443 da ieri.

 

Anche oggi nessuna regione è risultata a zero contagi. In testa la Lombardia dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 265 nuovi casi, a seguire Emilia Romagna e Lazio (entrambe con 143) e Veneto (142).

 

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio