Coronavirus, Zingaretti: «Sono guarito. Ora tutti uniti per sconfiggere la bestia»

Dopo 23 giorni di isolamento domiciliare, il segretario del Pd e governatore del Lazio è risultato negativo a due tamponi. Intanto dall’Inghilterra giunge la notizia della guarigione del principe Carlo

di Redazione
30 marzo 2020
20:54
Nicola Zingaretti
Nicola Zingaretti

«Dopo 23 giorni di isolamento domiciliare sono risultato negativo ai due tamponi consecutivi. Ho passato delle brutte giornate ma sono guarito, ce l’ho fatta». Lo annuncia sulla sua pagina Facebook il segretario del Pd e Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.


Il 7 marzo aveva comunicato di essere risultato positivo al coronavirus, dopodiché era iniziato il lungo periodo di isolamento domiciliare. «Grazie a tutti gli operatori della sanità – scrive -, a chi mi è stato vicino in questi giorni a cominciare dalla mia famiglia. Il mio primo pensiero va ai deceduti, a coloro che non ce l’hanno fatta e alle loro famiglie che stanno soffrendo in questo momento drammatico e ovviamente a tutti coloro che sono in cura».

 

«Il mondo sta vivendo un dramma che non ha eguali nella storia moderna e l’Italia è stata la prima democrazia occidentale a dover affrontare questa situazione con scelte molto radicali per la prima volta dal dopoguerra. C’è un grande bisogno di unità per superare questo momento, tutte e tutti abbiamo bisogno degli altri. Ora uniti dobbiamo sconfiggere questa bestia -conclude -, aiutando le persone e le famiglie, sostenendo le imprese e da subito dobbiamo cominciare a immaginare insieme l’Italia che verrà».

 

La situazione in Italia

Ad oggi in Italia, dopo quaranta giorni dalla scoperta del “paziente uno” a Codogno, il numero dei contagiati, comprese le vittime e i guariti, ha superato quota centomila. Gli attualmente positivi sono oltre 75mila. La Protezione civile, inoltre, nella quotidiana conferenza stampa, ha reso noto che oggi c'è stato il più alto numero di guariti, 1590 persone, il dato più alto dall'inizio dell'emergenza in un singolo giorno. Il totale dei guariti sale così a 14620, mentre le persone decedute a causa del Covid-19 sono 11591.

 

Carlo d’Inghilterra guarito

Dall’Inghilterra, intanto, giunge anche la notizia della guarigione del principe Carlo, risultato positivo una settimana fa. Secondo quanto riferisce una nota di Clarence House, da oggi l'erede al trono britannico non è più in auto-isolamento nella tenuta di Balmoral, in Scozia, dove si è temporaneamente spostato con la consorte Camilla, e gode ora di buona salute.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio