Emergenza pandemia

Covid, in Germania scatta l’obbligo di vaccinazione per personale sanitario e per alcune categorie

La decisione è stata presa nel corso della conferenza Stato-Regioni tedesca. Lo ha confermato la cancelliera Angela Merkel che annunciato l'introduzione di restrizioni più severe per i no vax

2
di Redazione
19 novembre 2021
06:40
foto Ansa
foto Ansa

Aumentano i casi di Covid in tutto il mondo. Tra le situazioni più allarmanti quella della Germania dove la conferenza Stato-Regioni in Germania ha deciso l'obbligo vaccinale per il personale sanitario e in particolare per determinati gruppi a contatto con persone vulnerabili. Lo ha confermato Angela Merkel che annunciato l'introduzione di restrizioni più severe per i non vaccinati. «La situazione è fortemente drammatica - ha detto - È assolutamente tempo di agire, la dinamica attuale di crescita del virus segna una situazione molto difficile».

La conferenza Stato-Regioni in Germania ha inoltre stabilito delle "soglie" oltre le quali si ricorre a "misure più dure". Lo ha spiegato Angela Merkel a Berlino, confermando le indiscrezioni emerse durante il vertice stato-regioni sull'estensione del modello 2G che esclude in parte i non vaccinati dalla vita pubblica nel caso in cui il tasso di ospedalizzazione salga oltre il 3 su livello regionale. Una misura che la cancelliera ha definito molto positiva.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top