Covid, ipotesi stop mascherine all'aperto: domani il parere del Cts al Governo

La data individuata è quella del 28 giugno quando tutta l’Italia sarà in zona bianca, ma c'è chi spinge per attendere fino al prossimo 5 luglio

di Redazione
20 giugno 2021
18:54

In Italia l'obbligo di mascherina all'aperto potrebbe venire meno quando tutto il Paese sarà in zona bianca. È quanto si apprende da fonti qualificate. In questo caso, si tratterebbe dunque del 28 giugno, quando anche la Valle d'Aosta, l'unica regione ancora gialla, dovrebbe cambiare colore (il resto del Paese sarà bianco da domani).

Tuttavia non è questa l'unica ipotesi in campo: c'è infatti chi sostiene che per abbandonare la mascherina sia necessario aspettare almeno fino al lunedì successivo, 5 luglio, alla luce del rischio varianti. Domani sera il Cts si riunirà per fornire il parere richiesto dal ministero della Salute.


Vaccinazione

Intanto dagli ultimi dati sulla vaccinazione emerge che sono 45 milioni 767.366 le somministrazioni effettuate finora in Italia dall'inizio della vaccinazione anti-Covid e ieri ne sono state effettuate oltre 510mila. È quanto emerge dai dati nazionali sulle vaccinazioni. Il 26,24% della popolazione nel nostro Paese ha completato il ciclo vaccinale mentre il 24,43% ha ricevuto una sola dose.

Almeno uno shot è stato somministrato a oltre il 50%. Considerando la popolazione vaccinabile (dai 12 anni in su), la percentuale sale al 58,45% mentre in questa categoria il 29,12% ha la totale copertura (richiamo o monodose)

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top