Covid, la variante Delta preoccupa la Gran Bretagna: nuovo picco con 11mila contagi

È il numero più alto dallo scorso 19 febbraio quando i casi furono poco più di 12mila. Intanto la campagna immunizzazione prosegue spedita: vaccinate 42 milioni di persone

193
di Redazione
18 giugno 2021
07:10

Balzo dei contagi di covid nelle ultime ore in Gran Bretagna, dove preoccupa la diffusione della variante Delta. Secondo quanto reso noto dalle autorità sanitarie, si sono registrati 11.007 nuovi casi di coronavirus: è il numero più alto dallo scorso 19 febbraio, quando i casi furono poco più di 12mila.

La variante Delta

Le autorità sanitarie irlandesi hanno sconsigliato ai propri connazionali i viaggi non essenziali nel Regno Unito. Il capo medico irlandese, Tony Holohan, si è detto "preoccupato" per la situazione oltre confine e ha precisato che domani si consulterà con i suoi colleghi nell'Irlanda del Nord per valutare la situazione.


Viaggi limitati

«Sconsigliamo vivamente i viaggi non essenziali tra qui e il Regno Unito, a causa delle preoccupazioni in termini di trasmissione della variante Delta», ha dichiarato durante un briefing Holohan, aggiungendo che per il momento la disposizione non si applica all'Irlanda del Nord. Intanto, in Gran Bretagna l'80% della popolazione adulta è stata vaccinata contro il Covid.

I vaccini

Secondo gli ultimi dati diffusi dal governo, infatti, oltre 42,2 milioni di persone sono state vaccinate con almeno una dose e 30,6 milioni sono state immunizzate. «Ogni iniezione ci fa fare un passo avanti verso la fine della pandemia e continueremo con la campagna alla velocità della luce», ha dichiarato il ministro britannico per i vaccini, Nadhim Zahawi, citato dalla Bbc.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top