Covid, lockdown nei weekend e più restrizioni in zona gialla: le proposte del Cts al governo

Gli esperti del Comitato tecnico scientifico favorevoli ad una ulteriore stretta. Le nuove regole però dovranno essere accompagnate da una accelerazione sui vaccini

47
di Redazione
9 marzo 2021
12:50

Rafforzare le misure per le zone gialle, con l'obiettivo di ridurre i contatti tra le persone; zone rosse locali con misure più stringenti e severe, sul modello Codogno, chiusure nei fine settimana, come già fatto durante le vacanze di Natale. Sono alcune delle indicazioni che, secondo quanto si apprende, gli esperti del Comitato tecnico scientifico hanno dato al governo alla luce dell'aumento dei contagi. Gli esperti avrebbero anche segnalato la necessità di ridurre l'incidenza per ristabilire il contact tracing.

Si profila quindi una ulteriore stretta a pochi giorni dal varo del nuovo Dpcm, entrato in vigore il 6 marzo e valido fino al 6 aprile.


Le nuove regole dovranno essere accompagnate da un’estensione della campagna vaccinale a più soggetti possibili e nei tempi più brevi possibile. Gli esperti hanno anche segnalato la necessità di potenziare il sequenziamento del virus per individuare prima possibile le varianti.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top