Draghi: «Obiettivo vaccinare più possibile. Valutiamo riapertura scuole dopo Pasqua»

Il premier è intervenuto a palazzo Madama nel corso delle sue comunicazioni alle Camere in vista del Consiglio europeo in programma domani: «Abbiamo 4 vaccini sicuri e efficaci, ad aprile arriva anche Johnson&Johnson»

19
di Redazione
24 marzo 2021
10:55
Il premier Mario Draghi (foto Ansa)
Il premier Mario Draghi (foto Ansa)

Questa mattina il presidente del Consiglio Mario Draghi è intervenuto nell'aula del Senato in vista del Consiglio Europeo in programma domani nel corso delle sue comunicazioni alle Camere. Accanto al premier i ministri della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta quello dell'Innovazione tecnologica Vittorio Colao, il titolare dei Rapporti con il Parlamento Federico D'incà, la ministra degli Interni Luciana Lamorgese e quello dell'Agricoltura Stefano Patuanelli.

«Le comunicazioni alle Camere consentono un pieno coinvolgimento del Parlamento. Si tratta di un passaggio importante».


«A un anno di distanza dobbiamo fare tutto il possibile per la soluzione della crisi. Sappiamo come farlo, abbiamo 4 vaccini sicuri e efficaci, ad aprile arriva anche Johnson&Johnson. L'obiettivo è vaccinare quante più persone possibile nel più breve tempo possibile», ha detto Draghi parlando di un «messaggio di fiducia».

«Mentre la campagna vaccinale procede è bene pensare di pianificare le riaperture. Se la situazione epidemiologica lo permette cominceremo a riaprire la scuola in primis e almeno le scuole primarie e dell’infanzia anche nelle zone rosse allo scadere delle attuali restrizioni, speriamo subito dopo Pasqua». Ha affermato il premier Mario Draghi.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top