È morta Assunta Almirante, moglie del fondatore dell’Msi: aveva 100 anni

Era nata a Catanzaro ma era diventata romana d'adozione. Anche dopo la morte del marito Giorgio nel 1988 è stata la regina madre della destra italiana

325
di Redazione
26 aprile 2022
10:02
Assunta Almirante (foto Ansa)
Assunta Almirante (foto Ansa)

È morta Assunta Almirante, moglie di Giorgio Almirante, fondatore e leader storico del Movimento Sociale Italiano. La donna, chiamata Donna Assunta e considerata la memoria storica della destra italiana, aveva 100 anni, compiuti lo scorso 14 luglio. Raffaela Stramandinoli, detta Assunta, era nata a Catanzaro ma era diventata romana d'adozione.

Per decenni, anche dopo la morte di Almirante nel 1988, è stata la regina madre della destra italiana, dispensatrice di consigli ma anche di pesanti critiche, sponsorizzò Gianfranco Fini alla guida del Msi ma criticò la Svolta di Fiuggi del 1995, con la quale l'Msi-Dn diventò in larga parte Alleanza Nazionale.


«Donna Assunta Almirante ha segnato un'epoca della vita italiana. Generosa, prodiga di consigli, sincera, infaticabile custode della memoria di Giorgio Almirante, ha rappresentato nel tempo un punto di riferimento per tanti. Il suo affetto è stato un privilegio per molti di noi. La ricordo con affetto e con commozione», dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top