Il calcio inglese dice sì ai vaccini: obbligo per tutti i giocatori della Premier e per i tifosi allo stadio

Lo ha stabilito la Football association. I vaccini dovranno essere effettuati entro il primo ottobre. Il provvedimento riguarda anche lo staff 

23 luglio 2021
11:42

Obbligo di due dosi di vaccino per tutti i giocatori della Premier League. Lo ha stabilito la Football association, la federcalcio inglese, secondo quanto riportato dai media britannici.

La Fa recepisce così quanto previsto dal più ampio piano del governo britannico che prevede l'obbligatorietà del vaccino contro il covid entro il 1° ottobre non solo per calciatori e staff ma anche per tutti i tifosi che vorranno andare allo stadio. Chi entro quella data non si sarà vaccinato, non potrà scendere in campo.


È prevista una proroga di due settimane per chi al 1° ottobre avrà fatto una sola dose di vaccino. La nuova stagione della Premier League partirà a metà agosto e, secondo il Daily Mail, al momento solo due squadre sono in regola con le vaccinazioni.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top