Incendio divampa in una casa di riposo, due morti nel Casertano

Le donne, ospiti della struttura, stavano riposando. Sarebbero morte di asfissia. Salvate in extremis altre quattro persone 

35
4 gennaio 2020
19:50
L’intervento dei vigili del fuoco
L’intervento dei vigili del fuoco

Due persone sono morte in una casa di riposo di Carinola (Caserta) a causa di un incendio sviluppatosi in uno dei locali. Altre quattro persone sono state salvate dai vigili del fuoco, intervenuti sul posto con tre squadre provenienti dal comando di Caserta e dai distaccamenti di Teano e Mondragone. Le vittime sono la 56enne Emma Romagnolo e la 79enne Anna Penna, entrambe ospiti della struttura.

Secondo le prime informazioni, le due donne stavano riposando quando è divampato il rogo. Sarebbero morte per asfissia a causa del fumo.

Tanta paura ma nessuna grave conseguenza per i restanti ospiti, già messi in salvo prima dell'arrivo dei soccorsi. Dai primi accertamenti realizzati dai vigili del fuoco, sembra che il rogo sia partito da un locale usato come lavanderia.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio