Aereo precipita in Kazakistan, decine di morti e feriti

L’aeromobile si è schiantato poco dopo il decollo colpendo un muro di un edificio a due piani

14
di Redazione
27 dicembre 2019
09:28
L’aereo caduto ad Almaty (foto Ansa)
L’aereo caduto ad Almaty (foto Ansa)

È di almeno 14 morti e 60 feriti il bilancio provvisorio dello schianto in Kazakistan di un aereo, con 100 persone a bordo, poco dopo il decollo da Almaty. Sul velivolo, diretto alla capitale Nur-Sultan (ex Astana), viaggiavano 95 passeggeri e 5 membri dell'equipaggio.

 

L'aereo della Bek Air, un Fokker-100, ha perso altitudine alle 7:22 ora locale (le 2:22 in Italia), prima di colpire una barriera di cemento e schiantarsi contro un edificio a due piani.

 

Tokayev crea una «commissione governativa»

Il presidente del Kazakistan, Kassym-Jomart Tokayev, ha annunciato la creazione di una «commissione governativa» per fare luce sulle cause dell'incidente aereo. Su Twitter Tokayev ha fatto le condoglianze «agli amici e alle famiglie» delle vittime della «tragedia», ed ha assicurato «assistenza a tutti i feriti». Il presidente ha inoltre promesso che «tutti i responsabili saranno puniti duramente in base alla legge». Secondo i media locali, la commissione d'inchiesta sull'incidente aereo sarà guidata dal premier Askar Mamin.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio