Latina, 16 arresti per corruzione: ai domiciliari anche il sindaco di Sabaudia

Coinvolti amministratori pubblici e imprenditori. Al centro dell'inchiesta le concessioni demaniali rilasciate dal comune 

22
di Redazione
21 febbraio 2022
12:05

Sedici misure cautelari, tra cui anche una destinata alla sindaca di Sabaudia Giada Gervasi (domiciliari). È il bilancio di una operazione condotta dai carabinieri del comando provinciale di Latina.

Nel procedimento, che coinvolge anche amministratori, funzionari pubblici e imprenditori si contestano, a vario titolo, i reati di corruzione, peculato e falso ideologico. In base a quanto si apprende le indagini hanno riguardato anche concessioni demaniali rilasciate dal comune di Sabaudia. In corso perquisizioni e sequestri.  


Le indagini sono state coordinate dalla procura di Latina. In particolare alla sindaca di Sabaudia sono contestati 11 episodi di turbativa d'asta e uno di corruzione. In totale sono una ventina le persone finite nel registro degli indagati.

Tutte le quarantacinque attività balneari presenti sul lido di Sabaudia avrebbero goduto, nel tempo, di favoritismi e privilegi all'interno del Comune di Sabaudia. È quanto emerge da una nota diffusa dal procuratore di Latina, Giuseppe De Falco.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top