Litiga e lancia bombola di gas sull’auto con a bordo moglie e figlie: arrestato

La donna e le due bambine stavano scappando dopo l’ennesima lite. L’uomo è stato trasferito in carcere a Lecce

64
di Redazione
24 gennaio 2021
10:11

Un uomo ha scagliato dal balcone di casa, al primo piano, una bombola di gas da 10 kg sull'auto con cui la moglie e le due figlie minorenni stavano tentando di fuggire durante una violenta lite, per mettersi in salvo. L'episodio è accaduto a Racale, in Salento, dove l'uomo, già denunciato in precedenza dalla donna, è stato arrestato dai Carabinieri in flagranza e portato in carcere a Lecce.

Si tratterebbe dell'ultimo episodio di una serie di aggressioni fisiche e verbali denunciate dalla donna, più volte vittima della violenza del marito anche in presenza delle bambine. La bombola di gas è stata sequestrata e messa in sicurezza. 


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top