Mamma medico dona parte di fegato alla figlia malata e la salva

La piccola, di soli tre anni, è affetta da una rara malattia congenita. In lista per il trapianto, non poteva più attendere

163
di Redazione
24 marzo 2021
14:13

Trapianto di fegato da donatore vivente alle Molinette di Torino. Una madre 43enne, medico di professione, ha donato la parte sinistra dell'organo alla figlia di 3 anni, affetta da una rara malattia congenita, salvandole la vita.

La bimba, da un anno in lista d'attesa nazionale per il trapianto, non poteva più attendere; la generosità della madre l'ha fatta nascere per la seconda volta. Una storia di amore materno, che segna la ripresa di questo tipo di programma a Torino, ampliando le possibilità di trapianto per i pazienti in lista d'attesa, a dieci anni dall'ultimo trapianto di fegato da donatore vivente alle Molinette.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top